RACCOLTA DIFFERENZIATA E RICICLO DELLA PLASTICA. ECCO COSA FARE

Abbiamo a che fare tutti i giorni con dei rifiuti di plastica, bottiglie, flaconi, vaschette e imballaggi vari, ma siamo sicuri che li stiamo smaltendo nel modo corretto?

La regola fondamentale per una corretta raccolta della plastica è riciclare solo la plastica da imballaggio. Gli imballaggi sono i contenitori, le confezioni, i flaconi e gli involucri che contengono, avvolgono e proteggono i prodotti che acquistiamo.

Quindi cosa si ricicla nel contenitore della plastica? 

  • Bottiglie di acqua;
  • Flaconi di detersivo e relativi spruzzini
  • Vaschette con affettati
  • Piatti e bicchieri in plastica
  • Flaconi di shampoo e bagnoschiuma, beccuccio compreso
  • Flaconi di salse (ketchup e maionese)
  • Barattoli di yogurt
  • Confezioni della pasta
  • Vaschette porta uova, fragole e pomodori
  • Vaschette in polistirolo per il gelato
  • Vassoi delle scatole dei cioccolatini
  • Sacchetti di merendine, snack e patatine
  • Pellicola di imballo delle 6xbottiglie
  • Shoppers e buste di plastica
  • Blister trasparenti e preformati (confezioni in plastica dura, esempio lampadine o medicinali)

Cosa, invece, non va buttato nella plastica? 

  • Posate monouso
  • Bacinelle per stoviglie o bucato
  • Penne, pennarelli, righelli e squadrette
  • Giocattoli di plastica
  • Frullatori ed oggetti contenenti parti elettriche
  • Componenti hardware come tastiere e mouse
  • Cd e dvd
  • Sedie da giardino
  • Occhiali da sole
  • Pannolini
  • Siringhe
  • Sottovasi 

Per una corretta raccolta differenziata della plastica va ricordato che bottiglie, flaconi e contenitori andrebbero risciacquati prima di gettarli nella plastica per rimuovere eventuali residui organici.Poi, quando è possibile gli oggetti in plastica andrebbero compressi: i rifiuti, ridotti di volume, saranno infatti meno ingombranti e richiederanno meno viaggi per il conferimento nei centri di raccolta.

La raccolta differenziata diventa domiciliare.
Centro di Raccolta, Dove e Cosa conferire
Nuova vita ai Rifiuti Organici!